La TAPPEZZERIA ARTIGIANALE PERINI nasce nel lontano 1870 in una piccola bottega di Via Sant’Egidio a Firenze.

Dopo alcuni anni di attività si trasferisce all’inizio in un locale di Via Vittorio Emanuele e, finalmente, nel 1934 stabilisce la sua sede definitiva in Via Cavour al numero 150/r.
All’inizio il negozio, con un solo sporto sulla strada, ha una vetrina stretta e lunga che sfocia nel laboratorio artigiano retrostante che, sua volta, si affaccia in una vecchia corte fiorentina dove vengono battuti lana e vegetale e dove vengono riempiti i cuscini di piuma.

Nel 1962 viene acquisito anche il piano sovrastante il negozio e lì viene trasferito il laboratorio, lasciando così maggiore spazio all’esposizione dei lavori artigianali conclusi.

Nel 1970 viene acquistato anche il fondo adiacente e così gli spazi espositivi diventano due con altrettante vetrine.

Infine nel 2000, un ulteriore allargamento ha consentito di avere un fronte strada con ben cinque vetrine ed uno spazio diviso fra esposizione, due laboratori ed un magazzino: era nato l’attuale “Showroom”.

In oltre 130 anni di attività, cinque generazioni di artigiani si sono tramandate questo antico mestiere, ricevendo numerose attestazioni e realizzando lavori di grande importanza, il più antico dei quali ancora in opera è il grande sipario del teatro Verdi di Firenze realizzato negli anni 50 ed ancora in ottimo stato.